Blog‎ > ‎

Accessory Development Kit 2012

pubblicato 29 giu 2012, 05:05 da Massimiliano D'Ambrosio   [ aggiornato in data 11 lug 2012, 00:00 ]
Durante la conferenza annuale Google I/O 2012 rivolta agli sviluppatori sulle tecnologie di Google, è stata presentata la nuova guida Accessory Developer Kit 2012 (ADK2012).
Le specifiche sono aperte e possono essere usata su più piattaforme hardware. 
Google anche quest'anno sceglie l'ecosistema Arduino, come la precedente, per alcune sue board. Sono state distribuite alcune ai presenti alla conferenza.

Rispetto alla predente troviamo:
    • MCU ARM 32-bit Cortex M3 
    • 2 USB separate per una per il device Android e la seconda per la programmazione e debug via computer.
    • alcuni sensori come luminosità, color, prossimità, temperatura, umidità, barometro e accelerometro
    • Micro SD Card slot
    • Bluetooth  
    • supporto per shileds Arduino
Tutto è opensource e scaricabile dal sito ADK
ADK2012 si basa su Arduino DUE (vedi link blog Arduino). 

L'intervento sulle nuove APIs in ADK 2.0 al Google I/O 2012 di Dmitry Grinberg, Travis Geiselbrecht


Brevemente l'ADK definisce il protocollo e la guida di riferimento per i produttori di hardware e hobbisti da utilizzare come punto di partenza per lo sviluppo e produzione di accessori per i device Android, smartphone, tables ecc. Per maggiori informazioni vai al sito ADK


Links: 
Comments