Blog‎ > ‎

Cos'è la Raspberry Pi

pubblicato 06 mag 2012, 00:46 da Massimiliano D'Ambrosio   [ aggiornato in data 10 giu 2012, 12:33 ]
Novità sulla disponibilità in italia
Ieri 18/05 mi è stata comunicato da Rs Components che è arrivato il mio turno nella lunga lista d'attesa chiedendomi di confermargli il preorder fatto il 29/02. Fatto e ora aspettiamo che arrivi, pian piano si sta muovendo.
Il giorno 15/05/2012 mi è arrivata da Farnell/Element14, le foto e i primi tutorial

Incontro per luglio Introduzione alla Raspeberry Pi
Tutorial sulla Raspi

Prendendo spunto dal minicoso sulla piattaforma Arduino tenuto ieri ed anche dell'uscita del numero 1 del magazine online dedicato alla Raspberry Pi, approfitto per dire parole su queste scheda nell'attesa di averla tra le mani e dire qualche cosa in più.

Mappa delle Raspberry Pi nel mondo|


  




Raspberry Pi la scheda del momento!

In soli 85.60mm x 53.98mm x 17mm Embedded computer basato su SoC ARM1176JZFS Broadcom BCM2835 a 700MHz, HDMI, SD, USB, GPIO, 3D, H.264...  il tutto a circa € 33,00 iva compresa.
Su questa scheda ci metti su Linux (Debian, Fedora...), lavori in corso per portaci Android... e ci lavori come se fosse un computer. Ti trovi tra le mani un piccolo computer a costi ridotti, piccole dimensioni e con consumi ridotti. Per la programmazione? Python,  Ruby, C/C++, Java... ci lavorate con Libreoffice, Gimp, 3D... avete anche alcune anche le GPIO ma se lo interfacciate ad Arduino è tutto un altra cosa :-) Per le GPIO della RasPi 

È un progetto opensource nato da un gruppo di persone nei laboratori di informatica dell'università Cambridge. I primi passi sono stati mossi nel 2006 con lo scopo di realizzare un computer per gli studenti che costi $ 35.00. Ora il progetto è realtà. 
Hanno dato vita alla Fondazione Raspberry Pi per seguire lo sviluppo e la produzione e commercializzazione avviene in collaborazione con RS Components e Element14/Farnell

La scheda doveva essere sul mercato a novembre 2011 fino... siamo arrivati alla presunta messa in commercializzazione con l'annuncio che sarebbe stata in vendita alle ore 6.00 UTC del 29 febbraio 2012. In quel giorno i siti di RS e Premier Farnell/ Element14, nelle varie localizzazione, sono collassati per parecchie ore. 
Erano state mandate in produzione (in cina) 10.000 pezzi... finiti 
Le prime consegne sono iniziate il 13 aprile, dove aver passato le varie certificazioni Europee e della FCC e in questi giorni stanno consegnando un altro lotto di 4000 pezzi.
Attualmente vista la scarsa disponibilità e la grande richieste si ordinare ma solo prenotare dai uno dei distributori europei Farnell Elemen14 e  RS Components  che collaborano anche fondazione alla produzione della scheda. Per il mercato USA/Canada il distributore  è Allied Elettronics.

Una buona potenza di calcolo e un costo allettante, una comunità che si sta formando è un progetto da seguire!!!

Se ti sei incuriosito allora vai a casa della Raspberry Pi e su Twitter e Google+
Passa per alcuni tutorial che trovi sul canale video RaspBerry Pi Tutorial su YouTube e portati sulle fonte di informazione come le comunità su Element14 e su DesignSpark. Il mese scorso si è tenuto un seminario online su Element14 dal titolo  Programming the Raspberry Pi dove puoi scaricare la  presentazione o vedere il video 
Qui sotto un esempio la prima lezione in video dal canale della Raspberry


Eccoci arrivati al primo magazine dedicato a questa piattaforma The MagPi 


             
  
   


In questo primo numero ci sono degli articoli interessanti come La storia della Raspberry Pi; RaspPi e robotica; installare una Linux Debian; la programmazione con delle esercitazioni in Python e Scratch e altro ancora. 
Sicuramente un buon inizio per questo progetto formato soltanto da volontari appassionati della Raspberry Pi
non ti resta che andare a leggerlo su http://goo.gl/oOVU7
Come ogni magazine c'è anche il numero O e trovi qui.

Raspberry Pi su Wikipedia e nella versione italiana
In italiano trovate parte della documentazione su IT:R-PI Hub, punto di riferimento come documentazione,  e il gruppo di discussione raspberrypi-italia


L'area con i tutorial che pian piano aggiungerò sulla rasppi


Espansioni
Per finire ecco la prima shiled per questa scheda da Adafruit una delle fonte di conoscenza e di schede per il mondo Arduino. Un post odierno su Hack A Day Using Arduino shields with the Raspberry Pi relativo ad un progetto per un bride per usare le shields nate per Arduino con la Raspberry Pi

La gertboard è una shield nata per la rasppi e dispone di:
  • 12x buffered I/O
  • 3x push button
  • 6x Open collector driver (50V, 0.5A)
  • 48V, 4A motor controller
  • 28-pin dual in line ATmega device
  • 2-channel 8/10/12 bits Digital to Analogue converter
  • 2-channel 10 bits Analogue to Digital converter
Interessante scheda di espansione. Non è disponibile ma il prezzo non dovrebbe essere elevato leggendo il forum.
Alcuni riferimenti:



Spero ti averti dato un segnale di input per un tuo interesse su questa piattaforma che va a braccetto con il Arduino. 

Arduino + Raspberry Pi è un abbinamento molto interessate, potente, flessibile, che darà soddisfazione a con costi bassi.


Arduino e Raspberry Pi non sono la stessa cosa, ritengo che una sia il complemento dell'altra e viceversa. Arduino va bene per tante cose, Raspberry Pi andrà bene per altre cose, ma entrambi posso coesistere e essere usate assieme. Arduino è un microcontrollore, Rasbberry Pi è un sistema embedded single board computer (SBC) su cui ci gira un sistema operativo. Prestazioni diverse e target diversi. 

Liz ha pubblicato questo post Raspberry Pi and Arduino. Mi sento di condividere il suo pensiero avendo sempre ritenuto che le due schede sia complementari che posso tranquillamente lavora in simbiosi. Arduino va bene per la maggior parte delle volte, ma quando il suo piccolo micro non c'è la fa, allora la Raspberry Pi può essere  d'aiuto. Ad Arduino non potete chiedergli di fare per esempio da webserver. lo fa per piccole cose come comandare da remoto e visualizzarli dei dati, ma quando questi diventano troppo pesanti o per rappresentarli in un certo modo allora la sua piccola potenza lo penalizza. Non è nato per questo. Ma ecco che una scheda come la Raspberry Pi viene d'aiuto per la raccolta dei dati e visualizzazione senza usare un pc che costa di più e consuma di più. Sulla Raspberry Pi ci gira un sistema operativo. In questo caso Arduino gestisce la parte più "sporca" potremmo chiamarla backend e la Raspi la parte frontend. Avete mai provato a usare Arduino come webserver scaricando da un client un file di 500KB o 1MB presente sulla sua SD? quanto tempo ci ha messo? 
Arduino è ottimo per imparare l'elettronica e la programmazione e probabilmente lo è anche la Raspberry Pi, entrambe a basso costo.
I due vanno a braccetto e fanno quello che fa una beaglebone, che è un ottima scheda, cosi come la FoxBoard ottima scheda progettata e prodotta in Italia
Quando uscita la Arduino DUE a 32 bit i parametri di valutazione saranno diversi, ma le due piattaforme avranno comunque dei vantaggi a lavora assieme nei casi sia necessario.
Appena sarà possibile con disponibilità discreta di Raspberry Pi vedo di organizzare un evento o qualche cosa qui a Udine possano lavorare assieme qui a Udine. E cosi come ci si diverte con Arduino ci si diverterà con la Raspberry Pi.
Ecco un primo esempio pescato in rete dei due in lavoro http://www.radikaldesig.com/


Ma non solo.... c'è anche la carambola! da provare con Arduino

Comments