Tutorial‎ > ‎Raspberry Pi‎ > ‎

modificare la partizione SD

Dopo avere scaricato l'immagine di Debian da http://www.raspberrypi.org/downloads e seguito le indicazioni da http://elinux.org/RPi_Easy_SD_Card_Setup su come creare l'immagine sulla SD partento da questa immagine pronta, vi trovate la secure digital (SD) con le seguenti partizioni  

//con SD da 8GB e versione dell'immagine debian6-19-04-2012

Notate che è rimasto dello spazio libero (non allocato) su questa SD da 8GB, questo perché l'immagine che scaricate è da 2GB
Mentre per l'immagine della Fedora al primo boot della rasppi viene automaticamente usata aumentando la partizione, almeno cosi ho letto, 

The SD card image is sized for a 2GB card. The Fedora Remix will automatically resize the partitions on the card during the first boot. The Debian version won't, so you'll have to do it manually. It's much easier if you do this on another machine, as the SD card can't be mounted when you do this.

per Debian bisogna intervenire manualmente come riportato nel link qui sopra.
Se non siete pratici con la riga di comando, vi consiglio di usare GParted (Gnome Partiton Editor) un utility grafica per la modificare o creare partizioni. 
È scaricabile anche come liveCD da qui oppure lo trovate sul liveCD della suite per ripristino System Rescue CD, un CD che vi consiglio di avere sempre a portata di mano per intervenire sui vostri PC...  

Ora vediamo come modificare la partizione usando Gparted.

  1. eseguite GParted e selezionate il device in cui si trova la SD, bel esempio /dev/sde



  2. ora con il tasto destro su linux-swap selezioniamo la ridimensiona/sposta per spostare tale partizione alla fine.


  3. prendiamo il rettangolino arancione e spostiamo con il mouse alla fine prendendolo al centro del bianco e



  4. spostiamolo alla fine. Confermiamo sul pulsante Ridimensione/Sposta



  5. ora tasto destro sulla partizione /dev/sde2 EXT4 (sostituire /dev/sde2 con la vostra) selezioniamo  Ridimensione/Sposta
  6. prendete con il mouse la freccia a destra e trascinate... 



  7. fino alla fine per aumentare la partizione. Poi click su Ridimensione/Sposta



  8. notate ora come è cambiata la situazione rispetto al punto 1. Ora per sono da confermare le modifiche perché fino ad ora si è lavorato virtuale.
    Confermate di applicare le modifiche sull'icona del check verde



  9. ora aspettate alcuni minuti che GParted finisca il lavoro
  10. non vi resta che provare sulla Raspberry Pi

Qui invece un esempio della SD con una seconda partizione EXT4 che era lo spazio libero dopo avere creato l'immagine sulla SD




Altri modi sono riportati su http://elinux.org/RPi_Easy_SD_Card_Setup





Comments